• Mainimages1
  • Mainimages2
  • Mainimages3
  • Mainimages4
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4

Il contratto di apprendistato per la qualifica ed il diploma professionale (cosiddetto di primo livello) è un contratto finalizzato al conseguimento delle Qualifica professionale o Diploma professionale e a soddisfare le esigenze occupazionali delle imprese.

Nel contratto intervengono tre soggetti:

  • Le IMPRESE;

  • I GIOVANI di età compresa tra i 15 e 25 anni, che non studiano e non lavorano o che frequentano un corso di istruzione e formazione professionale;

  • I CENTRI DI FORMAZIONE accreditati dalla Regione Liguria.

L'apprendistato di primo livello prevede che il giovane lavoratore realizzi anche un’attività formativa di 990 ore svolte in azienda e presso il Centro di Formazione professionale.

Il contratto ha durata minima di 6 mesi e termina al conseguimento della qualifica professionale o diploma professionale.

A conclusione del periodo formativo l’azienda avrà tra le sue risorse un giovane qualificato, formato direttamente “in Azienda” e con l’ausilio delle professionalità del Centro di Formazione Professionale.

 

I vantaggi per le imprese:

Il contratto di apprendistato di primo livello prevede vantaggi per l'impresa nella retribuzione e nei costi di formazione:

 

  • La formazione esterna all’azienda non è retribuita;

  • La formazione interna all’azienda è retribuita al 10% ;

  • Le ore di lavoro sono retribuite fino a due livelli di qualifica inferiori ai riferimenti contrattuali.

  • Le spese sostenute per la formazione interna all'azienda sono escluse dal calcolo dell’IRAP;

  • Per le assunzioni effettuate entro il 31 dicembre 2017 l’aliquota contributiva a carico del datore di lavoro è ridotta dal 10% al 5% per tutta la durata del rapporto;

  • In caso di successiva trasformazione del rapporto di lavoro al termine del periodo di apprendistato, viene riconosciuta l’agevolazione contributiva al 10% per i 12 mesi successivi;

  • Per le assunzioni entro il 31 dicembre 2017 non è dovuto il contributo di licenziamento a carico del datore di lavoro e il pagamento della Naspi è ridotto al 1,31%

Le imprese possono accedere a ulteriori incentivi e bonus:

BONUS ALTERNANZA SCUOLA LAVORO (esonero contributivo al 100% fino a un tetto di euro 3.250,00 su base annua)

BONUS TUTORAGGIO AZIENDALE previsto a rimborso delle attività di tutoraggio aziendale, registrate su apposito modello. La scadenza per la presentazione della domanda è fissata per il 29/12/2017*.
*il bonus verrà rifinanziato per l'anno 2018.

I vantaggi per i giovani:

- opportunità di farsi conoscere per il valore, capacità e attitudini;
- accrescimento delle proprie competenze spendibili nel mercato del lavoro;
- conseguimento di una qualifica e/o diploma professionale;
- essere assunto in un'impresa!

APPRENDISTATO, UNA SCELTA VINCENTE

gli esperti di ALFA saranno a disposizione per tutti i necessari chiarimenti e per il supporto nella stipula dei contratti.

Contatta il professionista più vicino a te!

GENOVA
scrivi a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Bonci Stefano,
Costantini Stefano,
Di Paolo Alice,
D'Oca Antonio,
Ferretti Marina,
Giardini Gabriele,
Maiorelli Paolo,
Malfatto Lorenzo,

SAVONA
scrivi a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cirio Alessandra,

IMPERIA
scrivi a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

DeMaria Katia,

LA SPEZIA
scrivi a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Pezzani Andrea,
Rosello Antonietta,